Associazione Ricreativa Auto Motocicli Storici

 

Ovvero ARAMIS, nasce nel 1992 da un piccolo gruppo di amici avendo in comune la passione delle auto e moto storiche, fu così che mettendo insieme delle idee e l’amore per questi gioielli nacque il Club Aramis, costituito legalmente agli inizi del 1993.

Lo Statuto stabilisce che il Club è apolitico e senza fini di lucro, inoltre aderisce a tutti i principi sportivi dettati dal CONI e dalla federazione CSAI.

La nostra associazione è riconosciuta F.I.V.A. (Federation International Vehicules Anciens) a livello internazionale ed A.A.V.S. (Associazione Amatori Veicoli Storici) a livello nazionale.

Il Club nei suoi principi stimola la ricerca, la ristrutturazione e la conservazione delle auto e moto di interesse storico collezionistico.

L’Associazione, con il passare degli anni si è fatta conoscere a livello nazionale ed internazionale, ad oggi vi aderiscono circa duecentosessanta Soci, tutti uniti con la stessa gioia di ritrovarsi nei raduni e nelle passeggiate turistiche culturali che il Club organizza nell’arco di ogni anno.

A livello internazionale abbiamo contribuito, come Associazione Culturale riconosciuta dal Comune di Ardea, ai gemellaggi con Rielasingen-Vorblingen, sita in Germania, e con Argos, sito in Grecia, con delle manifestazioni/raduni in loco.

Ogni anno, il primo raduno organizzato dall' Associazione è a scopo benefico/culturale, inoltre, vengono organizzati raduni commemorativi del Maestro Giacomo Manzù, Città di Ardea e passeggiate culturali.